Wired Digital Day: nove le start up pugliesi nell'Agorà dell'Innovazione

La Regione Puglia - Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro, in collaborazione con Puglia Sviluppo spa, ARTI ed InnovaPuglia spa, realizzerà, nel corso del Wired Digital Day di Bari il prossimo 5 dicembre, l’Agorà dell’Innovazione, uno spazio espositivo dedicato a iniziative di natura divulgativa ed esperienziale.

Negli scorsi giorni è stata lanciata una call alle start up tecnologiche pugliesi per partecipare all'exhibit con progetti o prototipi originali, spettacolari e capaci di sorprendere e coinvolgere il pubblico.

Questi sono i nove progetti che parteciperanno all'Agorà dell'Innovazione:

  • Concerto in surround per strumenti innovativi
    Performance musicale fruita attraverso elementi percettivi innovativi e immersivi.
    Proposto da: Marco Maffei / Mastering.it audio labs;
  • HIL (High Instruction Learning), formazione attraverso la Virtual Reality
    Intervento simulato della revisione della testata di una pompa per applicazioni automotive.
    Proposto da: MTM Project;
  • Pin Bike
    Sistema digitale integrato per incentivare la mobilità urbana sostenibile in bicicletta.
    Proposto da: FB Innovation srl;
  • olOne
    Applicazioni di Intelligenza Artificiale per identificare eventi rilevanti e pattern comportamentali.
    Proposto da: Holsys srl;
  • Cinemagica
    Esperienze immersive individuali e collettive con tecnologia di proiezione a 360°.
    Proposto da: Cinemagica s.r.l.;
  • Energy by OSCAR
    Colonnina multifunzione in cinque lingue utilizzabile anche dai diversamente abili.
    Proposto da: Energy by OSCAR S.r.l.;
  • ArtBit
    Valorizzazione del patrimonio museale con musica elettronica e nuovi linguaggi digitali.
    Proposto da: Swapmuseum aps;
  • Cerco Alloggio
    Esperienza immersiva per cercare e visionare alloggi attraverso la realtà virtuale.
    Proposto da: Apulia Student Service Soc. Coop. r.l.;
  • Digital School di Tribù Digitale
    Percorso creativo per rivivere l’antica cultura tribale in chiave digitale.
    Proposto da: Alba Project S.r.l..