La Regione Puglia al Wired Next Fest di Milano

Capone e Persichella: "Così attiriamo investimenti facendo leva sull'innovazione"
Capone interviene domenica 28 (streaming a partire dalle 12) 

La Regione Puglia lancia la capacità di innovazione del suo territorio su un palcoscenico d'eccezione. Sarà tra i protagonisti di Wired Next Fest, il più importante evento in Italia dedicato all'innovazione, in programma a Milano dal 26 al 28 maggio 2017.
L'evento racconta la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l'innovazione sociale e la voglia di cambiamento come elementi chiave per lo sviluppo economico, culturale e politico del nostro Paese. In una location all'aperto e su diversi palcoscenici si alterneranno esperti, opinion leader di rilievo nazionale e internazionale ma anche personaggi del mondo dello spettacolo. Tra gli ospiti più celebri Buzz Aldrin, il secondo astronauta ad aver messo piede sulla Luna, protagonista della foto più famosa della missione Apollo 11.
Per raccontare l'evoluzione sociale ed economica dell'Italia, saranno utilizzati differenti linguaggi: interviste, workshop, laboratori, ma anche performance artistiche e concerti serali.
Lo spazio dedicato alla Puglia è fissato per domenica 28 maggio dalle 12 alle 12,30 nei Giardini Indro Montanelli (corso Palestro 55, Milano). La Puglia è rappresentata dall'assessore allo Sviluppo economicoLoredana Capone che sarà intervistata dal direttore di Wired Italia Federico Ferrazza nell'incontro dal tema "Innovazione al Sud". 

"Il nostro obiettivo - spiega Loredana Capone - è accendere i riflettori sulla Puglia per attrarre investimenti nella nostra regione facendo leva sull'innovazione. La Puglia infatti è il luogo ideale di localizzazione per le imprese e le idee di business "intelligenti". Investire in Puglia significa avere enormi vantaggi grazie agli incentivi regionali ma soprattutto per la presenza di un ecosistema dell'innovazione che favorisce gli investimenti in ricerca per le imprese di ogni dimensione, le multinazionali come le start-up. In Puglia c'è un personale d'eccellenza formato dalle nostre università e dal Politecnico di Bari, unico nel Mezzogiorno, ci sono i supertecnici che studiano con grande successo professionale nei nostri Its. La Puglia offre tutte le condizioni socio-economiche ideali per la crescita delle imprese e dell'innovazione. Con gli incentivi della nuova programmazione hanno già scelto la Puglia numerosi gruppi italiani ed esteri. Tra questi, Avio Aero del gruppo americano General Electric, l'indiana Jindal Films, la società svizzera Fincons, la torinese Sipal, tant’è che gli investimenti in ricerca e innovazione già superano i 413 milioni di euro. Potrebbe farlo molte altre imprese. Ecco perché l’iniziativa di Wired, testata cartacea e online nota nel mondo per l’interesse nei confronti delle tematiche di carattere tecnologico, è la vetrina ideale per una promozione della Puglia rivolta a tutte le imprese che vedono nell’innovazione il volano di nuove opportunità”. 

La partecipazione della Regione Puglia all’evento rientra nel programma per l’attrazione investimenti gestito dalla Società regionale in house Puglia Sviluppo Spa. “Oggi – spiega l’amministratore unicoSabino Persichella – gli investimenti in ricerca e sviluppo realizzati dalle imprese con gli strumenti di incentivazione regionali gestiti da Puglia Sviluppo sono raddoppiati rispetto alla precedente programmazione dei fondi strutturali passando dal 18% al 36%. È un segnale importante del cambiamento della Puglia che si sta aprendo a tutte le leve che la rendono più competitiva. Puglia Sviluppo continuerà, con la Regione, ad incentivare e accompagnare questo cambiamento per lo sviluppo economico e sociale della Puglia”.

Segui in diretta streaming l’intervista all’assessore Loredana Capone CLICCANDO QUI (domenica 28 maggio, ore 12,00-12,30). 

Wired Next Fest 
Wired Next Fest 2017 è la quinta edizione del festival che Wired Italia, brand editoriale sinonimo di innovazione, tecnologia e ricerca organizza con due appuntamenti: a Milano da venerdì 26 a domenica 28 maggio, a Firenze da sabato 30 settembre a domenica I ottobre. Due lunghi fine settimana in cui è di scena l’innovazione nell’economia, nella scienza, nella politica, nell’intrattenimento, nella cultura trasformando Milano e Firenze nel luna park della scienza e della tecnologia. Oltre 150 relatori, performance artistiche, laboratori di stampa 3D, droni in volo, videogame, film, documentari, speed date sul lavoro, maratone di coding e workshop per tutte le età. La Regione Puglia partecipa ad entrambi gli eventi, a novembre, a conclusione del Festival, ci sarà un momento di confronto con tavola rotonda proprio in Puglia durante una giornata dedicata all’innovazione.