Indietro

FDL 2018 - Il padiglione Internazionalizzazione raddoppia l’offerta: 41 Paesi rappresentati, 24 eventi

Il padiglione Internazionalizzazione voluto dalla Regione Puglia e allestito nello stand 110, torna alla Fiera del Levante, edizione 2018, arricchendo la propria offerta con il duplice obiettivo di accompagnare le imprese pugliesi nella conoscenza dei mercati più dinamici al mondo ma anche di presentare la Puglia a chi desidera investire in un territorio ricco di opportunità.

Il connubio tra informazioni e servizi concreti per le imprese che ha mostrato grande efficacia negli anni scorsi, avrà nell’edizione n. 82 della Fiera del Levante un’offerta ancora più ampia. Lo stand 110 unisce infatti alla presenza degli sportelli dedicati ai Paesi rappresentati nel Padiglione (Country Desk) vere e proprie presentazioni degli stessi (Country Presentation). Ma le aziende oltre ad esplorare e conoscere le opportunità offerte dai mercati esteri, avranno la possibilità di partecipare a sessioni di incontri con gli esperti di mercato dei Paesi presenti, nella formula dei BtoB (business-to-business).  Il tutto moltiplicato per 41.

Sono 41 infatti i Paesi rappresentati, quasi il doppio rispetto all’anno scorso e provenienti da diverse aree geografiche.

- Per il Nord America c’è il Canada;

- Estremo Oriente, Medio Oriente e Africa sono rappresentati dai Paesi della Lega Araba (ne fanno parte Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Comore, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Gibuti, Giordania, Iraq, Kuwait, Libano, Libia, Mauritania, Marocco, Oman, Palestina, Qatar, Siria, Somalia, Sudan, Tunisia, Yemen), ma anche da Senegal, Cina e Giappone;

- l’Asia Centrale e Occidentale è presente con Azerbaigian e Kazakistan e il Sud Est Asiatico con Malesia, Hong Kong, Iran e Vietnam; 

- per Balcani, Est Europa ed Europa Centrale ci sono infine Bulgaria, Macedonia, Bielorussia, Repubblica Ceca, Moldavia, Albania, Lituania, Romania e Regno Unito.

 

“Il Padiglione Internazionalizzazione - spiega il vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico Antonio Nunziante - è un contenitore dinamico che spalanca le porte del mondo grazie ai suoi contenuti. Saranno rappresentati Paesi con un forte trend di sviluppo che richiedono tuttavia conoscenze specifiche e strategie di approccio mirate. Attraverso questo stand offriamo agli operatori economici servizi specialistici per orientarli nell’approccio a questi mercati, ma favoriamo anche la conoscenza degli strumenti di agevolazione e delle opportunità per chi desidera investire in Puglia. Internazionalizzazione e attrazione degli investimenti sono infatti due pilastri della nostra politica industriale. Per potenziare queste politiche proprio negli spazi del padiglione internazionalizzazione si svolgerà anche una missione incoming dalla Russia per il settore Ict e sottoscriveremo un protocollo d’intesa tra la Puglia e il distretto cinese di Futian (Shenzhen). Infine presenteremo alle imprese che vogliono internazionalizzare il bando “Voucher Fiere 2”, una bella opportunità per chi intende cogliere la sfida dei mercati esteri.

“Quanto all’attrazione investimenti – continua Nunziante -  grazie agli incentivi attivati dalla Regione Puglia oggi abbiamo investimenti programmati da parte di gruppi esteri pari a 491 milioni di euro, più della metà dell’intero investimento previsto con i Contratti di Programma regionali. Un traguardo che raggiungiamo oggi per la prima volta, ma che vorremmo ulteriormente ampliare. Questo è il senso del nostro impegno e di un padiglione interamente dedicato all’internazionalizzazione”.

Tra le attività in programma anche le iniziative in favore dei i pugliesi che vivono nel resto del mondo, perché sia mantenuto vivo il loro legame con la Puglia.

Oltre a presentazioni di libri e di documentari dedicati al tema, il padiglione ospiterà l’assemblea delle Associazioni iscritte all’albo dei Pugliesi nel Mondo per l’elezione dei nuovi rappresentanti.

Le attività del padiglione 110 sono organizzate dalla Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia in collaborazione con la società regionale in house Puglia Sviluppo Spa.

Tutte le informazioni e le indicazioni per la partecipazione agli eventi sono sul portale www.sistema.puglia.it, banner a destra “Puglia La casa della partecipazione – Speciale Fiera del Levante 2018”.