FDL 2018 - Agenda di Mercoledì 12 settembre

L’Internazionalizzazione protagonista alla Fiera del Levante 2018

Agenda mercoledì 12 settembre

 

ORE 10.00-11.00 | Sala workshop – Pad. 110

La Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito aprirà il ciclo di Country Presentation. L'economia britannica è tornata a correre dopo aver tenuto il freno a mano tirato per i primi mesi del 2018. A maggio il PIL del Regno Unito ha fatto segnare una crescita dello 0,3% su aprile. Si tratta dell'incremento maggiore da novembre e della quinta crescita economica mondiale del mese, secondo i dati diffusi dall'Istituto Nazionale di Statistica della Gran Bretagna. La crescita è arrivata principalmente dal settore dei servizi, mentre si registra un leggero incremento della produzione industriale e dell’attività manifatturiera.

ORE 11.00-12.00 | Sala workshop – Pad. 110

La seconda presentazione sarà dedicata alla Bulgaria: grazie all’aiuto dell’Ue e dei fondi comunitari si registrano un PIL vicino al 4%, un tasso di disoccupazione al 6% ed un debito pubblico quasi azzerato. La Bulgaria è cambiata tantissimo negli ultimi dieci anni: sono state costruite centinaia di chilometri di autostrade, sul Danubio è stato realizzato il secondo ponte che lega la sponda bulgara a quella europea e nella capitale Sofia sono in funzione due moderne linee della metropolitana, mentre la terza è attualmente in costruzione.

ORE 12.00-13.00 | Sala workshop – Pad. 110

La Camera di Cooperazione Italo-Araba presenterà le opportunità di cooperazione economica e di relazioni commerciali con i 22 Paesi della Lega degli Stati Arabi (Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Comore, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Gibuti, Giordania, Iraq, Kuwait, Libano, Libia, Marocco, Mauritania, Oman, Palestina, Qatar, Siria, Somalia, Sudan, Tunisia e Yemen). I Paesi Arabi sono il primo partner extra-europeo dell’Italia, grazie alle caratteristiche favorevoli del mercato e alla prossimità geografica che sono alla base del successo raggiunto da molte PMI italiane. Tuttavia esistono ancora ampi spazi di crescita in settori ancora scoperti che si possono ottenere solo attraverso una conoscenza della domanda araba e delle regole interne degli operatori locali.

ORE 15.00-16.00 | Sala workshop – Pad. 110

Nel primo pomeriggio si terrà il seminario informativo relativo alle attività di SACE/SIMEST (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), partner assicurativo-finanziario delle imprese che esportano e investono all’estero. SACE offre servizi di export credit, assicurazione dei rischi di mancato pagamento, protezione degli investimenti all’estero, garanzie su finanziamenti di capitale circolante e attività di sviluppo internazionale, cauzioni, factoring e recupero crediti, mentre SIMEST si occupa di finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, contributi agli interessi a supporto dell’export e partecipazione al capitale di imprese.

ORE 16.00-18.00 | PADIGLIONE 150

L’ultimo appuntamento della giornata sarà dedicato alla presentazione alle imprese pugliesi del "Bando per l’erogazione di voucher a favore dei processi di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) pugliesi - Voucher Fiere 2018", attraverso il quale la Regione Puglia metterà a disposizione delle imprese che internazionalizzano risorse per 5 milioni di euro. Lo scopo è quello di sostenerne l'approccio ai mercati esteri attraverso la copertura delle spese necessarie per partecipare a fiere internazionali. Interverranno il Vicepresidente della Regione Puglia e Assessore allo Sviluppo Economico Antonio Nunziante, il Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Puglia Domenico Laforgia, il Segretario Generale di Unioncamere Puglia Luigi Triggiani ed il Dirigente della Sezione Internazionalizzazione Giuseppe Pastore.

 

 

Il Padiglione Internazionalizzazione (n. 110) ospiterà da lunedì 10 a venerdì 14 settembre i Country Desk in rappresentanza di Stati esteri strategici nell'economia mondiale.

In particolare mercoledì 12 settembre saranno presenti gli addetti commerciali delle Rappresentanze Diplomatiche in Italia e i referenti delle Camere di Commercio miste dei seguenti Paesi: Bulgaria, Malesia, Lega Araba (22 paesi), Regno Unito, Moldova, Senegal. Inoltre, saranno attivi i desk di Puglia Sviluppo, ICE-Agenzia e SACE/SIMEST per fornire alle imprese pugliesi una serie di servizi di “primo orientamento” per approcciare i mercati esteri e conoscere gli strumenti e le agevolazioni a disposizione.

 

 

 

Bari, 11 settembre 2018