“SeApulia- mostra dell’usato nautico di qualità” a Brindisi dall’8 al 10 ottobre

Brindisi riparte dal mare. Sarà visitabile da venerdì 8 ottobre, alle ore 18.00, “SeApulia- mostra dell’usato nautico di qualità”, che si terrà fino al 10 ottobre nel porticciolo turistico Marina di Brindisi. Un fine settimana ricco di appuntamenti, cultura, intrattenimento per le famiglie.  

Dopo lo stop forzato a causa della pandemia, anche nel capoluogo adriatico tornano iniziative e manifestazioni. Si punta su quelle dei settori che oggi ancor più di ieri sono trainanti per l’economia del Paese. La nautica da diporto e, più in generale, tutto ciò che ruota attorno all’economia del mare sta vivendo un momento di forte espansione poiché, proprio per effetto della delicata situazione sanitaria, le abitudini di tutti sono cambiate. Dai saloni nautici di tutta Europa è emersa chiaramente una nuova tendenza: il mare ha dato risposte importanti a tutti coloro che hanno voluto trascorrere le vacanze o i fine settimana in assoluta sicurezza, godendo di scenari certamente suggestivi in situazioni salutari. La richiesta delle varie tipologie di imbarcazioni è cresciuta in maniera esponenziale, perché l’idea di trascorrere il tempo libero in mare aperto piace. Piace a tutti.

Partendo da queste premesse il Marina di Brindisi e Danese Group organizzano “SeApulia, mostra dell’usato nautico di qualità” in programma dall’8 al 10 ottobre nel porticciolo turistico Marina di Brindisi, una tre giorni ricca di proposte e di iniziative per vivere un luogo simbolo della città e per trarre spunti interessanti ed idee per trascorrere vacanze e tempo libero. In mostra imbarcazioni di piccole e media grandezza, adatte alle esigenze di tutti. Sogni che possono diventare realtà.

L’iniziativa, caratterizzata anche da momenti musicali e culturali, apre la stagione invernale del brokeraggio nautico da diporto fungendo da scia per un altro appuntamento di settore, lo Snim in programma, sempre nel porticciolo turistico Marina di Brindisi, dal 13 al 17 ottobre.    

“SeApulia”, al suo anno zero, è dunque da intendersi come un vero e proprio esperimento, una proposta che interpreta nuove esigenze, che offre soluzioni a chi ha già la passione per il mare ma anche a chi si appresta a viverlo in maniera più intensa e continuativa, a chi voglia regalarsi un’imbarcazione usata ma allo stesso tempo affidabile, di qualità. Ad arricchire la cornice di SeApulia ci saranno momenti di intrattenimento, anche per bambini, le mostre “Tra ferro e vita” dell’artista Nuno Nascimento e “City collage collection”, visione della città, curate da Ilaria Caravaglio e Valeria Gatti, visite guidate al castello Alfonsino, organizzate in collaborazione con l’associazione Le Colonne.