Indietro

PES 2: Borsa Vini Paesi Scandinavi - Copenaghen (Danimarca), 6 marzo 2019

Le esportazioni di vini e spumanti dall’Italia verso i paesi scandinavi hanno registrato un aumento del 7% dal gennaio-giugno 2018 rispetto allo stesso periodo nel 2017 (dati ICE da elaborazione ISTAT).

Il trend sul mercato è caratterizzato da un forte aumento della presenza di vini italiani. Il consumatore è curioso e interessato a provare novità. Il mercato del vino in Norvegia, Svezia e Finlandia è regolamentato dai Monopoli di Stato che ne controllano la vendita e la distribuzione. Negli ultimi mesi - grazie all’ampliamento dei vini presenti nei listini - l'offerta italiana ha guadagnato terreno collocandosi come il principale fornitore, in particolare per il mercato svedese.

 

Nella quota di partecipazione a carico delle aziende partecipanti sono inclusi i seguenti servizi:

  • assegnazione di un tavolo/postazione completamente attrezzato con tovaglia, cartello nominativo dell'azienda, bicchieri, ricambio bicchieri, secchiello per il ghiaccio, spittoon, pane;
  • predisposizione di un invito ufficiale inviato agli operatori del settore: importatori, distributori, ristoratori, giornalisti locali provenienti da Danimarca, Finlandia, Norvegia, Estonia e Lettonia;
  • realizzazione di un piano media su riviste di settore per la pubblicizzazione dell'iniziativa;
  • realizzazione di un catalogo cartaceo che sarà distribuito agli operatori partecipanti.

Si informano inoltre le aziende che la sera del 5 marzo 2019 sarà organizzato, presso l'Ambasciata d'Italia in Danimarca, un incontroinformativo per i partecipanti alla manifestazione.

Scadenza adesioni: 7 dicembre 2018

Scarica la circolare informativa completa