Back

La Puglia delle biotecnologie alla Bio International Convention di San Francisco

Capone e Persichella: ""Così attiriamo investimenti in Puglia dalla vetrina di settore più importante al mondo""
La Regione Puglia vola a San Francisco (Usa) per attrarre investimenti nel settore delle biotecnologie. È questo l'obiettivo della partecipazione regionale voluta dall'assessorato allo Sviluppo economico, Sezione Internazionalizzazione, alla Bio International Convention, il più importante evento mondiale dedicato settore delle biotecnologie, in programma a San Francisco (Stati Uniti) dal 6 al 9 giugno 2016.
La Regione Puglia è lì con un info-point presidiato da Puglia Sviluppo Spa (società regionale in house che si occupa di attrazione investimenti), per promuovere le opportunità di investimento sul territorio regionale e favorire lo sviluppo di contatti con gli investitori e gli operatori internazionali del settore biotech che partecipano all'evento.
Per questo saranno presentati alcuni progetti di qualità, in grado di rappresentare al meglio le opportunità di investimento e di collaborazione nel campo.
""Intendiamo attrarre investimenti in Puglia anche nel settore delle biotecnologie che è tra i più fiorenti nella nostra regione"", spiega l'assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone. ""Quella dei medicinali e dei preparati farmaceutici è la prima voce per volume delle esportazioni dalla Puglia verso il Mondo, con oltre 1 miliardo e 50 milioni di fatturato export nel 2015, un risultato al quale la Regione Puglia ha contribuito sostenendo il comparto con i suoi incentivi che hanno movimentato investimenti per oltre 122 milioni di euro.
"