Archivio delle Notizie relative ai pugliesi nel mondo

Elenco delle News

Internazionalizzazione e design protagonisti alla Fiera del Levante in due padiglioni regionali

Capone: "Leve di competitività e di crescita per le nostre imprese, le medicine più efficaci contro la crisi"
Per l'edizione numero 80 della Fiera del Levante la Regione Puglia scommette sull'internazionalizzazione ampliando le opportunità delle imprese in 23 Paesi del mondo e promuovendo le opportunità e le potenzialità del design italiano e pugliese sui mercati globali.
Sono due i padiglioni dedicati al tema: lo stand 110 che ospita gli spazi "Internazionalizzazione" e "Spazio Pugliesi nel Mondo" e il nuovo padiglione che accoglie "InItalyDesignInPuglia", area dedicata alla filiera del legno e arredo. Più di 60 gli appuntamenti previsti tra workshop, seminari, Country presentation, convegni, collegamenti con le radio, i festival e le associazioni dei Pugliesi nel mondo. A questi si aggiungono gli incontri d'affari tra aziende e designer (DtoB).
A moltiplicarsi non sono solo gli ambienti e gli appuntamenti, ma soprattutto i servizi concreti per le imprese. Il tutto a continuo contatto con i pugliesi che vivono nel resto del mondo, perché sia mantenuto vivo il loro legame con la terra d'origine.
"L'internazionalizzazione e il design per noi sono leve di competitività e di crescita e tra le medicine più efficaci contro la crisi", ha detto l'assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Loredana Capone.
"Con questa edizione della Campionaria vorremmo raggiungessero anche quelle imprese per le quali è più difficile innovare ed internazionalizzare. L'obiettivo è formare e informare le nostre aziende perché imparino ad operare con gli altri paesi, sia quelli della tradizione commerciale pugliese sia i nuovi come Cuba, Malesia, Kazakhistan, Azerbaigian e Iran. Li abbiamo inseriti nella nostra strategia per l'Internazionalizzazione 2016-2018 e oggi, in attuazione di quel programma, li portiamo concretamente in fiera con i desk dedicati e le presentazioni dei Paesi".
"C'è poi l'attenzione al design del sistema casa con un intero spazio dedicato "InItalyDesignInPuglia", ha spiegato l'assessore. "È solo l'ultimo atto in ordine di tempo di un'intera strategia dedicata al settore del legno e arredo. Ad aprile infatti abbiamo sottoscritto con FederlegnoArredo, la principale associazione italiana di categoria, l'"Accordo quadro di collaborazione" per rafforzare e rilanciare la competitività della filiera del legno-arredo in Puglia.
A quell'accordo è seguita l'elaborazione di un programma di iniziative concrete a supporto del settore perché, attraverso internazionalizzazione, innovazione e formazione, possa uscire dalla crisi. Presenteremo le iniziative in fiera mercoledì 14 settembre.
Di quel programma il progetto "InItalyDesignInPuglia" presentato nel nuovo padiglione è una delle tappe".